Dal 1995 un Mondo di Prodotti, Know-How, Tecnologia e Servizi...

La sede Febametal di Grugliasco fondata nel maggio del 1995, in provincia di Torino, ha saputo raggiungere importanti traguardi commerciali, basando la propria strategia di sviluppo sulla commercializzazione di sistemi di utensili di alta qualità e sulla offerta di un servizio tecnico di assistenza al cliente qualificato e sempre attento alle specifiche esigenze produttive. La solida struttura tecnico-commerciale e le unità produttive qualificano ulteriormente l'azione della Febametal in favore di piccole e grandi aziende che vogliono migliorare i propri processi produttivi. Oggi, l'azienda torinese si avvale di una sesantina di unità di personale interno e di 25 figure tecnico-commerciali ad alta specializzazione che operano sull'intero territorio nazionale; completa il ventaglio di attività una unità produttiva in Joint Venture con la Tedesca Horn, e un'officina di Costruzione Rapida di Inserti Speciali Febametal, principalmente attrezzata con affilatrici di alta precisione, per la realizzazione, modifica e riaffilatura di quegli utensili che, per esigenze di mercato, richiedono un servizio al cliente più tempestivo.

Utensili: le scelte strategiche

La volontà di rappresentare aziende all'avanguardia nella produzione di utensileria è stata certamente vincente per la Febametal che si è ben inserita nel mercato italiano offrendo la propria specializzazione in alcune nicchie applicative della tornitura, della foratura, dell'alesatura, della stampistica e, in particolar modo, nella lavorazione di gole.

Il core business della società torinese, è legato alla Horn, azienda tedesca specializzata negli utensili per la lavorazione di gole, per troncature e per torniture longitudinali. Negli anni, il programma di utensili Horn si è arricchito di numerose proposte che hanno configurato una offerta veramente completa per quanto riguarda lo standard e le possibilità di speciale. La poliedricità e la versatilità degli utensili Horn favorisce la possibilità di esecuzione di profili specifici per le lavorazioni più complesse; si tratta, per esempio, di utensili a poligonare, frese a campana, bareni combinati e, in generale, utensili che trovano applicazione nelle moderne macchine utensili: qui, le nostre competenze tecniche diventano irrinunciabili. Un'altra importante applicazione degli utensili Horn riguarda quelli rotanti attraverso i quali Febametal vanta una grossa interazione con i costruttori di macchine utensili e di transfer, soprattutto con quelli che operano nei settori dell'idraulica e automobilistico.

L'inglese Allied Maxcut Engineering Company, più nota come Amec, è l'altra importante Casa rappresentata che vanta una offerta ricca e avanzata di utensili per foratura: si possono allestire mandrini speciali ad inserti combinati per l'esecuzione contemporanea di fori con forme complesse; la gamma standard, mandrini portainserti e inserti, garantisce un range di applicabilità molto ampio, in termini di diametro e profondità del foro. I prodotti Amec trovano nelle macchine transfer, e nei centri di lavoro e nella tornitura i principali campi applicativi.

Unica azienda italiana rappresentata dalla Febametal è la S.C.A.M.I., specializzata nella progettazione e realizzazione degli alesatori espansibili ad elevata precisione Alvan®, che trovano applicazione principalmente sui centri di lavoro e sulle macchine transfer; altresì, si segnala il loro crescente utilizzo nel mondo della tornitura laddove le moderne macchine possono garantire un buon allineamento tra l'utensile e il pezzo da lavorare. La S.C.A.M.I. è poi da oltre trent'anni conosciuta in Italia per il suo catalogo completo di Rullatori per interni, esterni e applicazioni speciali.

Oltre a queste tre principali società, altri costruttori di utensili implementano il portafoglio di aziende rappresentate sul mercato italiano. In particolare, si segnala la Harroun, che realizza utensili per sgrossatura e finitura di stampi, l'inglese Hammond, specializzata in punte a cannone e utensili per foratura profonda di stampi plastica e particolari per l'automotive. Completano infine il quadro la tedesca Rineck, che offre un programma completo di mandrini, prolunghe, corpi fresa e inserti dedicati a centri di lavoro ad alta velocità, la Fahrion con i suoi prodotti unici ad altissima precisione (mandrini e pinze semplici ed estremamente funzionali) e la Graf specializzata nello sviluppo, produzione e commercializzazione di utensili da taglio per torni CNC.

Ultime arrivate in esclusiva per Febametal, che continua così ad ampliare la proprio gamma di prodotti, sono l’azienda Yori e la Neher. Gli inserti in CBN Yori nascono dal connubio tra tecnologia tedesca, italiana e giapponese e rappresentano un marchio esclusivo Febametal per la lavorazione di temprati, ghisa, sinterizzati e superleghe. Dal canto suo Neher è da 30 anni tra i leader nella produzione di utensili saldobrasati PCD nel mercato tedesco. Le applicazioni dei suoi utensili sono molteplici, ma trovano largo utilizzo specialmente nell'ambito dell'alluminio (fuso in sabbia, pressofuso, forgiato o laminato), nell'industria automotive, idraulica, corpi pompa e movimento terra. La qualità degli utensili Neher, certificati al 100%, permette di lavorare pezzi con tolleranze geometriche e superficiali anche molto strette, ma in particolare, il punto di forza di Neher è il saper combinare diverse lavorazioni in utensili unici in modo da ottimizzare il ciclo e aumentare la produttività.